ISTITUTO "A.VIVALDI" - PROGETTO "CRESCERE IN LIBERTA'"

Corsi di "Propedeutica musicale strumentale"


I Corsi di propedeutica musicale strumentale sono destinati ai bambini frequentanti le classi terza, quarta e quinta della Scuola Elementare.

Essi rappresentano un percorso di formazione musicale globale comprendente varie attività finalizzate e concorrenti al risultato di sviluppare una formazione musicale globale anche attraverso un uso più espressivo dello strumento.

In questa prima fase degli studi musicali non viene posto l'accento sulla pura acquisizione di una tecnica strumentale, ma assumono particolare importanza le finalità educative tese a sviluppare la maturazione della persona, le sue capacità di autonomia e di responsabilità, le sue capacità di espressione e di comunicazione.

Tutte le attività, inoltre, devono favorire un positivo processo di socializzazione.




Finalità e linee metodologiche

Il programma del progetto si sviluppa secondo le seguenti linee:

  • la percezione
  • la lettura ritmico-melodica
  • la memorizzazione
  • il senso ritmico
  • la capacità analitica di ascolto
  • le capacità interpretative
  • la pratica strumentale d’insieme
  • la pratica corale


Gli strumenti musicali

Nel corso del primo anno vengono proposti all'allievo più strumenti musicali di diverso genere e con diverso sistema di produzione del suono (a fiato, a pizzico, a percussione etc.). Attualmente gli strumenti scelti sono:

Chitarra, Flauto, Pianoforte e Violino

Il secondo anno l'allievo potrà scegliere uno o al massimo due strumenti musicali, mentre al terzo anno dovrà optare per uno degli strumenti studiati (in via eccezionale potrà mantenere lo studio di due strumenti).


Lezioni

Le lezioni settimanali (per un totale di 30 settimane annue), sono così strutturate:

  • un ora di lezione di strumento (gruppi di 3/4 bambini) per un totale di 24 ore.
  • un ora e mezza di Laboratorio di lettura, ritmica e attività musicali di insieme.

Le rimanenti 6 settimane sono dedicate alla musica d'assieme con due ore settimanali di lavoro.

  • Verranno redatte schede di valutazione per ogni bambino da consegnare ai genitori in un incontro al termine delle attività annuali.

Al termine dell'intero percorso didattico a seguito di prove di valutazione, verrà consegnato ad ogni bambino una certificazione comprovante il percorso didattico ed i risultati raggiunti.


Costi per le famiglie:

  • strumenti dati in prestito in forma totalmente gratuita per l'intero percorso;
  • tassa di frequenza di 400 euro l’anno, suddivisibile in due rate;
  • tassa di iscrizione al Civico Istituto Musicale di Busca di Euro 20,00 per i residenti nel Comune di Busca e di Euro 35,00 per i non residenti. La tassa comprendente l'assicurazione sia per le attività didattiche che artistiche.
 

L'ISTITUTO PROVVEDE A DARE IN PRESTITO GLI STRUMENTI MUSICALI AI BAMBINI IN FORMA TOTALMENTE GRATUITA E PER TUTTA LA DURATA DEI CORSI