DOCENTI - Luca Dalmasso



lucadalmax@gmail.com

Luca Dalmasso nasce nel 1988 e, fin da subito, si avvicina alla musica suonando il pianoforte e cantando in coro. Inizia poi lo studio del violino a otto anni grazie alla vicinanza e alla cura, attenta e preziosa, del Maestro Alberto Pignata con cui studia fino ai 18 anni.

Dopo aver conseguito nel 2007 la maturità artistico-musicale presso il Liceo Artistico e Musicale “Ego Bianchi” di Cuneo, nel 2009 si diploma di violino al Conservatorio Ghedini di Cuneo sotto la guida del Maestro Rosso. Parallelamente, si appassiona, concentra e specializza sulla didattica musicale con bambini e adolescenti e all’animazione musicale in contesti socio-culturali. In tale prospettiva, segue percorsi di formazione specifici, frequentando il corso di formazione dell’Orff-Schulwerk nazionale a Roma e ottenendo la qualifica di esperto certificato in metodologia e pratica dell’Orff-Schulwerk con la tesi “Ritorno al futuro...” ottenuta con la votazione di 110/110. Parallelamente, frequenta la Scuola in Animazione Musicale ad Orientamento Pedagogico e Sociale di Lecco conclusa con il diploma in animazione musicale ad orientamento pedagogico e sociale. Inoltre, segue il Corso di formazione intensivo di 40 ore sul metodo interdisciplinare “Giordano Bianchi” presso “Il Flauto di Pan” di S.Maurizio Canavese e l’INTERNATIONAL SUMMER COURSE "Elemenatal Music and Dance Pedagogy - Orff-Schulwerk" a Salisburgo.

Continua il suo percorso di formazione/aggiornamento essendo attualmente iscritto al quinto anno del corso universitario di Scienze della Formazione Primaria e continuando a seguire seminari di aggiornamento, nazionali ed internazionali, tra cui: “la voce e il canto”, “ateliers musicali 0-3”, “alla ricerca del corpo perduto”, “percorsi di canto e polifonia Afro-Europa”, “l’orff schulwerk nella pratica scolastica”, “improvvisazione musicale”, “col corpo capisco”, “body-mind-rhytm”, “le parole del corpo”, “la ritmica di Jaques-Dalcrose”, “musica e movimento”, “città nella città” con alcuni dei maggiori esperti in campo didattico, quali Paduano, Sanna, Strobino, Oetterli, Daunle, Kivela, Piazza, Cerlati, Vineis, Vitali.

Da alcuni anni è docente di violino, musica come gioco e alfabetizzazione musicale in istituti musicali e scuole di musica ed esperto esterno nella realizzazione di progetti musicali in scuole materne, elementari, medie e superiori della provincia di Cuneo e Torino. Collabora inoltre con cooperative sociali e Comuni nella realizzazione di progetti socio-educativi.

Negli ultimi anni ha incominciato a collaborare per la collana didattica dell’Orff-Schulwerk Italiano pubblicando alcuni materiali. Inoltre, sta ultimando il percorso di laurea magistrale in Scienze della Formazione Primaria.