ISTITUTO "A.VIVALDI" - MUSICA

Corsi pre-accademici


I Corsi musicali di fascia pre-accademica sono organizzati per dare agli studenti una formazione strutturata per periodi di studio e livelli di competenza, con l’obiettivo di acquisire una adeguata formazione strumentale e culturale- musicale per l’accesso ai Corsi Accademici di Primo livello. Essi sono disciplinati in modo da consentirne la frequenza agli alunni iscritti alla scuola media e alla scuola secondaria superiore. La loro struttura, i corsi di studio, i programmi di studio ed esame sono uniformati con quelli adottati dal Conservatorio di Musica “G. F. Ghedini” di Cuneo.

L’offerta formativa pre-accademica è organizzata in tre periodi, articolati ognuno in anni di studio secondo la seguente tabella che ne evidenzia anche i relativi livelli di competenza:



STRUTTURA DEI CORSI PRE-ACCADEMICI



PRIMO PERIODO

durata anni 2

livello di competenza A


SECONDO PERIODO

durata anni 3

livello di competenza B


TERZO PERIODO

durata anni 2

livello di competenza C




CONTENUTI DIDATTICI E FINALITA' DEI CORSI PRE-ACCADEMICI

Ogni periodo ha un suo ben preciso progetto didattico-formativo evidenziato nel seguente specchietto




PRIMO PERIODO

Questo periodo ha come scopo didattico-formativo quello di iniziare lo studente alla pratica strumentale fornendogli le basi tecniche e teorico-musicali per i successivi approfondimenti. Esso è anche utile ad individuare le qualità musicali dell'allievo sia generali che strumentali e le sue potenzialità in rapporto alla scelta dei corsi stessi.

SECONDO PERIODO

In questo secondo periodo lo studente approfondisce quanto già iniziato nel precedente periodo portando a compimento la formazione di base sia teorico-musicale che strumentale. Il livello di competenza acquisito permetterà una scelta consapevole all'impegno ed all'indirizzo del successivo periodo didattico.

TERZO PERIODO

L'ultimo periodo del percorso didattico ha come scopo una formazione direttamente collegata con l'ingresso ai corsi accademici dei Conservatori di Musica. I programmi sono quindi già orientati ad uno studio più professionale delle discipline e ad una formazione tecnico-strumentale adeguata.



Accesso ai corsi - esami di ammissione

L’ accesso ai corsi di fascia pre-accademica è subordinato al superamento di un esame di ammissione. L’esame d'ammissione è orientato alla verifica delle competenze e della preparazione acquisita dal candidato in relazione al corso ed al livello richiesto. In caso di ammissione al primo anno non è richiesta una preparazione specifica, ma unicamente il possesso di buone attitudini strumentali e musicali generali per lo strumento richiesto.

L’accesso agli studi di Canto lirico, di Composizione, Canto moderno, Pianoforte Jazz avviene normalmente al Secondo periodo di studi. È possibile accedere, per gli studenti che ne facciano richiesta, al livello A per la frequenza delle sole materie teoriche.

Esami di fine periodo e certificazioni di competenza

Sono previsti esami di fine corso per le varie discipline di studio ed al termine di ogni periodo (A – B – C) esami di certificazione di competenza presso i Conservatori di Musica.

Concerti

Saggi ed esercitazioni di classe, saggi finali, concerti ed attività artistica esterna.

Prospettive

acquisizione di una solida preparazione musicale teorica e strumentale con possibilità di proseguire gli studi presso i Conservatori di Musica.

Costi per le famiglie:

  • tassa di frequenza diversificata a seconda del periodo di studi:
  • PERIODO A – Euro 750,00 suddivisibile in due rate;
  • PERIODO B – Euro 750/800,00 suddivisibile in due rate, a seconda dello strumento e del relativo piano di studio
  • PERIODO C – Euro 1.000,00
  • tassa di iscrizione al Civico Istituto Musicale di Busca di Euro 20,00 per i residenti nel Comune di Busca e di Euro 35,00 per i non residenti.

La tassa comprendente l'assicurazione sia per le attività didattiche che artistiche che per il percorso dell'allievo casa - scuola e viceversa.